Una pianificazione energetica territoriale aiuta i Comuni e le regioni a rendere rinnovabile ed efficiente il proprio approvvigionamento di calore e di freddo. Una pianificazione intercomunale presenta innumerevoli vantaggi: da un lato consente di effettuare un’analisi regionale e individuare così obiettivi e sinergie comuni, il che permette successivamente di adottare misure coerenti, e dall’altro di ridurre i costi di pianificazione.

Città dell’energia mette a disposizione lo strumento «Pianificazione energetica del territorio» con nove moduli, disponibile qui.

La guida «Attuazione della pianificazione energetica» è stata redatta dalla Regione-Energia Lucerna nel quadro del programma di sostegno Regione-Energia e illustra come attuare una pianificazione energetica. In particolare vengono chiariti i ruoli dei diversi protagonisti:

  • proprietari degli immobili
  • fornitori di calore
  • consulenti energetici
  • amministrazione ed esecutivo comunale

Download guida «Attuazione della pianificazione energetica»

Strumento «Pianificazione energetica del territorio»

Città dell’energia mette a disposizione lo strumento «Pianificazione energetica del territorio» con nove moduli, disponibile qui.