Con il benchmark le AAE possono creare volontariamente il proprio profilo per quanto riguarda gli obiettivi di Città dell’energia. Esso fornisce dei punti di riferimento per posizionarsi rispetto ad altre AAE dai profili comparabili. Inoltre il benchmark aiuta a individuare e sfruttare i potenziali di sviluppo.

Il profilo di benchmark comprende elettricità, calore e gas nei seguenti ambiti:

  • strategia aziendale
  • funzione di modello
  • produzione propria
  • protezione delle acque
  • fornitura di energia
  • servizi energetici
  • programma d’incentivazione e misure tariffarie

Partecipanti Benchmark

Ritratti dei progetti nel settore dei professionisti.

Risultati

L’ultimo benchmarking ha evidenziato un aumento complessivo della produzione di elettricità e calore da energie rinnovabili in tutte le AAE partecipanti a livello nazionale. L’aumento nella fornitura di elettricità e calore ha riguardato in particolare le AAE piccole e medie. Inoltre le AAE hanno migliorato la propria strategia aziendale e attuato numerosi progetti innovativi.

Innumerevoli AAE contribuiscono alla protezione delle acque e promuovono l’efficienza energetica. Attraverso i programmi d’incentivazione e gli incentivi tariffari sostengono e diffondono prodotti rispettosi delle risorse come il biogas.

Parallelamente sviluppano servizi innovativi per l’amministrazione, come le cargo bike elettriche o le consulenze energetiche per il personale, dando un contributo determinante per la svolta energetica.

Iscrizione benchmark AAE