25'000 ore di congestione delle strade nazionali incidono negativamente sull’economia elvetica, generando costi di 1,9 miliardi di franchi all’anno. Inoltre il consumo di energia incide sul traffico nella misura del 36% e condiziona il bilancio climatico. Servono pertanto rapidamente misure efficienti che consentano di gestire un traffico sempre in crescita in modo più efficiente e rispettoso delle esigenze dell’economia.

Attualmente il mondo della mobilità è in grande fermento con un rapido susseguirsi di sviluppi e impieghi di nuove tecnologie, applicazioni e piattaforme. Ma quali sono le soluzioni pertinenti per aziende e comuni, atte al tempo stesso a generare rapidamente gli effetti necessari? Quali misure aumentano la produttività economica e contribuiscono a una miglior gestione della mobilità anche senza ampliare le infrastrutture? Il Salone della mobilità condivide informazioni di prima mano, offre spazio a discussioni e mette in rete gli attori del settore.

SvizzeraEnergia per i Comuni invita al 6° Salone della mobilità per un confronto su tematiche di estrema attualità:

- configurare in modo efficiente il traffico di (piccole) merci 

- radicare e consolidare la gestione della mobilità

L’obiettivo di questa manifestazione è quello di presentare strategie e approcci mirati agli attori dell’ente pubblico e dell’economia privata, nonché di discutere i fattori di successo. Accanto a eventi plenari, in cui si approfondiscono in modo mirato le diverse tematiche sulla base di interventi stimolanti, si svolgeranno sessioni di approfondimento. In tali sessioni vengono illustrate e discusse proposte e impostazioni concrete. La mobilità sostenibile richiede infatti una collaborazione interdisciplinare e approcci innovativi.

Riuniamo persone impegnate e presentiamo soluzioni creative ed esempi convincenti.

Salon della mobiltà

21 marzo 2019
PROGR, Berna