Il programma Mobilità sostiene i Comuni, le organizzazioni e le aziende che intendono strutturare una mobilità energeticamente efficiente ed ecologica. Mette a disposizione informazioni e strumenti, fornisce nominativi di specialisti e crea incentivi per una mobilità sostenibile.

Il programma Mobilità sostiene i Comuni, le organizzazioni e le aziende che intendono strutturare una mobilità energeticamente efficiente ed ecologica. Mette a disposizione informazioni e strumenti, fornisce nominativi di specialisti e crea incentivi per una mobilità sostenibile.

La quota del consumo di energia complessivo in Svizzera imputabile ai trasporti è quasi del 38 per cento: Comuni, organizzazioni e aziende devono quindi attivarsi su questo fronte. L’obiettivo è evitare il traffico eccessivo oppure trasferirlo verso altri mezzi di trasporto. L’utilizzo di veicoli elettrici e del carsharing ad esempio aumenta l’efficienza energetica e favorisce l’impiego delle energie rinnovabili. Vengono promosse forme di mobilità ecologiche come gli spostamenti a piedi o in bicicletta.

Il programma Mobilità sostiene Comuni, organizzazioni e aziende attraverso strumenti e informazioni.

Sostegno ai Comuni

La mobilità elettrica è un tema sempre più importante che va a toccare diversi ambiti d’intervento nei Comuni. Il programma sostiene i Comuni su questo fronte. Nella guida agli interventi «Mobilità elettrica per i Comuni» e nei corsi di perfezionamento vengono presentati esempi pratici e forniti importanti punti di contatto e informazioni.

Anche per la pianificazione degli insediamenti abitativi e delle aree sono disponibili diverse offerte. Esse comprendono misure per la promozione del traffico lento (a piedi e in bici), per un miglior collegamento con i trasporti pubblici o la gestione dei parcheggi. Ai progettisti, alle amministrazioni immobiliari e ai locatari vengono presentate opzioni per attuare una mobilità energeticamente efficiente e rispettosa delle risorse.

I vantaggi delle misure di mobilità nei Comuni e nelle aziende

  • Migliore raggiungibilità, meno code e maggiore attrattività dell’ubicazione.
  • Riduzione dei costi grazie a una risposta efficiente alle esigenze di mobilità.
  • Gestione ottimizzata dei veicoli e dei parcheggi.
  • Immagine di Comune o azienda all’avanguardia che si assume la propria responsabilità.

Strumenti e informazioni

Nell’area per i professionisti sono disponibili ulteriori strumenti e documenti inerenti alla mobilità nei Comuni e nelle aziende.

All’area per i professionisti

Sostegno alle aziende

Con l’offerta «Gestione della mobilità aziendale» SvizzeraEnergia sostiene le aziende nell’attuazione di misure di mobilità e nell’adozione di una gestione della mobilità globale. Le aziende usufruiscono della consulenza gratuita di esperti di mobilità indipendenti e ricevono contributi finanziari per lo svolgimento di analisi approfondite.

Le aziende con almeno 50 dipendenti che intendono migliorare la mobilità aziendale attraverso un approccio strutturato sono invitate a contattare direttamente e senza impegno la direzione del programma.

Programma «Gestione della mobilità aziendale»

Informazioni, documenti e iscrizioni per la partecipazione sono disponibili qui.

Il volantino offre anche uno orientamento:
Volantino Gestione della mobilità

Campagne e iniziative di mobilità

Qui sono disponibili informazioni sulle campagne e sulle iniziative di mobilità di SvizzeraEnergia.

SvizzeraEnergia

« Nell’ambito della mobilità le Città dell’energia puntano su tecnologie efficienti e nuove forme organizzative. La gestione della mobilità sostiene e unisce le città e i Comuni nell’attuazione. »

Monika Tschannen
Responsabile del progetto

Cifre e fatti

Aziende partecipanti

Al programma «Gestione della mobilità aziendale» partecipano 273 aziende, di cui 118 solo in Ticino.

Al programma «Gestione della mobilità aziendale» partecipano 273 aziende, di cui 118 solo in Ticino.

Partner coinvolti

Partecipano al programma 41 tra Città dell’energia, Regioni e gruppi aziendali.

Partecipano al programma 41 tra Città dell’energia, Regioni e gruppi aziendali.

Emissioni

Circa il 38% delle emissioni di CO2 in Svizzera è imputabile ai trasporti.

Circa il 38% delle emissioni di CO2 in Svizzera è imputabile ai trasporti.

Distanza

In media ogni abitante in Svizzera percorre 36.8 km al giorno.

In media ogni abitante in Svizzera percorre 36.8 km al giorno.

Mezzi di trasporto

Il 65% delle distanze giornaliere viene effettuato in macchina, il 24% con i mezzi pubblici.

Il 65% delle distanze giornaliere viene effettuato in macchina, il 24% con i mezzi pubblici.

Traffico ciclistico

La bicicletta sta progredendo in tutte le città quale mezzo di mobilità. A Zurigo la quota parte tra il 2010 e il 2015 è raddoppiata.

La bicicletta sta progredendo in tutte le città quale mezzo di mobilità. A Zurigo la quota parte tra il 2010 e il 2015 è raddoppiata.

Contatto
Tschannen
Monika
Mobilità, Direzione del progetto
c/o Rundum mobil GmbH
Schulhausstrasse 2
3600 Thun