Nel quadro della Strategia energetica 2050 della Confederazione alle città e ai Comuni è assegnato un importante compito. SvizzeraEnergia sostiene i piccoli Comuni con meno di 2000 abitanti attraverso un’offerta su misura di consulenza sui possibili interventi in materia di politica energetica. Esempi di misure concrete ed efficaci sono la costruzione di riscaldamenti centralizzati a cippato o di impianti solari.

Il contributo alla Strategia energetica

Nei numerosi piccoli Comuni svizzeri vive oltre un milione di persone. I 1360 piccoli Comuni costituiscono il 60 per cento di tutti i Comuni svizzeri. Il loro contributo alla Strategia energetica 2050 è determinante.

Molti di questi Comuni non dispongono delle risorse finanziarie e di personale per attuare importanti misure di politica energetica e climatica. Questa offerta li aiuta a realizzare progetti semplici. Possono così ridurre il consumo di energia, risparmiare denaro e migliorare la qualità di vita della popolazione.

Un colloquio di consulenza gratuito con degli specialisti e il check energetico comunale online sono le prime fasi del processo. Si analizzano le esigenze e i possibili interventi del Comune in materia di politica energetica e climatica. Nella seconda fase il Comune è sostenuto nella realizzazione di progetti concreti.

Strumenti e documenti

Qui sono disponibili ulteriori informazioni sulle offerte per i piccoli Comuni:

Check energetico comunale

Flyer piccoli Comuni

Nell’area per i professionisti sono disponibili ulteriori documenti:

All’area per i professionisti

«Sono i piccoli Comuni a rifornire le grandi città di elettricità solare!»

Pius Hüsser
Responsabile piccoli Comuni

Cifre e fatti

Piccoli Comuni, grande ruolo

Dal 2014 hanno usufruito dell’offerta 275 piccoli Comuni.

Dal 2014 hanno usufruito dell’offerta 275 piccoli Comuni.

Offerta di consulenza

Nel 2017 hanno usufruito di un’offerta di consulenza 77 piccoli Comuni.

Nel 2017 hanno usufruito di un’offerta di consulenza 77 piccoli Comuni.

Misure nel settore edifici

Oltre 100 piccoli Comuni hanno già utilizzato la contabilità energetica o il CECE.

Oltre 100 piccoli Comuni hanno già utilizzato la contabilità energetica o il CECE.

Contatto
Hüsser
Pius
Città dell’energia, Consulenti Città dell'energia
c/o Nova Energie GmbH
Schachenallee 29
5000 Aarau

Offerta per i piccoli Comuni

Pianificazione del territorio ed energie rinnovabili
 

Vengono analizzati i potenziali di produzione di energie rinnovabili (quanta elettricità solare si può produrre sui tetti presenti sul territorio comunale?). Inoltre si effettuano accertamenti per un possibile sistema di teleriscaldamento centrale, alimentato con calore residuo o cippato.

Edifici di proprietà del Comune

Il consumo di acqua ed energia degli edifici di proprietà del Comune viene registrato in una contabilità energetica. Prima di realizzare progetti di risanamento si svolgono analisi energetiche o un «CECE plus».

Infrastruttura

Vengono analizzate le infrastrutture di un Comune (illuminazione stradale e degli impianti sportivi, approvvigionamento idrico e gestori della rete di distribuzione) e si sostiene l’attuazione di misure di efficienza.

Mobilità

La consulenza sulla mobilità per problemi o progetti concreti evidenzia soluzioni nel settore del traffico.

Comunicazione

Il Comune riceve un sostegno per il reporting sui temi energetici o l’organizzazione di un evento destinato alle attività produttive e/o alla popolazione.