Malcantone Ovest - Studio sulla gestione dei rifiuti

Il progetto aveva quale obiettivo l’analisi della gestione attuale dei rifiuti nei 10 Comuni e dei possibili sviluppi fornendo così uno strumento di supporto per decisioni a livello comunale e regionale, nonché una base di partenza per ulteriori approfondimenti volti all’ottimizzazione del servizio.

Il progetto era supportato da un gruppo di lavoro formato dai rappresentanti dei 10 Comuni i quali hanno fornito indicazioni sullo stato della gestione dei rifiuti nel proprio Comune nonché esposto le problematiche e gli aspetti per loro più rilevanti e che dovrebbero essere affrontati in modo prioritario.

Regione Energia

Regione Energia Malcantone Ovest, 10 Comuni per un totale di 12‘555 abitanti



Stato del progetto

Concluso

Costi e finanziamento

Il costo del progetto è stato di 18‘700 CHF, nella misura del 60% coperto dai Comuni interessati e nella misura restante coperti dall’ufficio federale dell’energia.

Durata

Il progetto è stato svolto in un periodo di 5 mesi durante i quali si sono svolti due incontri con il gruppo di lavoro. La prima fase del progetto comprendeva la raccolta delle informazioni sull’infrastruttura attuale nei vari Comuni, i costi annui, l’organizzazione della raccolta, ecc. queste informazioni unite alle indicazioni del gruppo di lavoro hanno permesso di indirizzare le proposte di scenari verso le esigenze specifiche dei Comuni e le possibili collaborazioni a livello regionale. I possibili scenari, documentati da calcoli statistici di costi e infrastrutture necessarie, sono stati discussi con i rappresentanti dei Comuni.

Contributo dei Comuni / lavoro intercomunale

I Comuni della Regione-Energia Malcantone Ovest si sono seduti intorno allo stesso tavolo per discutere le loro situazioni che in diversi casi presentano le stesse difficoltà e problematiche. Ognuno ha esposto la propria situazione attuale e i progetti per il futuro, nonché i desideri di collaborazione con i comuni vicini. Ogni Comune ha quindi fornito i dati necessari ad approfondire alcuni scenari di interesse Comune e con un possibile potenziale di miglioramento.

Successi

Lo studio è stato realizzato e presentato ai delegati dei 10 comuni. Lo studio si è rivelato uno strumento utile in particolare per avviare discussioni sulla possibilità di creare un consorzio per la raccolta dei rifiuti. Esso sostiene che una simile operazione permetterebbe di contenere la spesa destinata alla raccolta dei rifiuti.

Sfide

Lo studio vuole unicamente essere uno strumento a sostegno di attività di ottimizzazione del servizio. La maggiore sfida per i Comuni sarà quella di riuscire a concretizzare quanto esposto.

Valenza regionale

Il tema dei rifiuti è particolarmente sentito nei Comuni, in particolare per quanto riguarda il modello di finanziamento e le offerte di raccolta. Un’armonizzazione del servizio a livello regionale porta benefici all’intera regione ed è di conseguenza apprezzata dalla popolazione.

In ottica sostenibilità

Una raccolta efficiente e ben organizzata dei rifiuti permette di contenere i costi, di diminuire l’inquinamento in fase di raccolta, di migliorare il servizio e in definitiva di aumentare le quote di rifiuti riciclabili raccolte. È proprio questa la strada da intraprendere per avvicinarsi ad un modello di società sostenibile.

Contatto