Aarau - La città della condivisione: dai trasporti alle merci, dal tempo agli spazi

La città di Aarau mira a ridurre il traffico in città, adottando un approccio di condivisione. Oltre a condividere le risorse comuni, intende promuovere una cultura che eviti il più possibile il traffico. Nell’ambito del programma «Modelli di mobilità sostenibile nei Comuni (MOMOSO)», SvizzeraEnergia sostiene la città nell’implementazione di questi approcci innovativi.

Aarau è convinta che la condivisione sia la soluzione per ridurre il trasporto privato motorizzato e risparmiare energia. La città si impegna dunque a motivare la popolazione a condividere sempre più i trasporti, le merci, il tempo e gli spazi. L’attenzione è focalizzata sui tre ambiti di intervento «mobilità e logistica urbana», «mobilità e tempo libero» e «mobilità e lavoro». Dal 2022 la città sta testando, in collaborazione con diversi partner, misure innovative in questi tre settori e ne identifica i vantaggi.

Ultimo miglio efficiente

La città di Aarau presta particolare attenzione al traffico che riguarda approvvigionamento e smaltimento. Considerata la sua crescente importanza, la città vuole rendere più efficiente il cosiddetto «ultimo miglio». Un approccio innovativo in questo ambito sono le stazioni di quartiere, che fungono da punto di trasbordo centrale (micro hub) e che offrono alla popolazione la possibilità di consegnare, depositare, ritirare o scambiare merci di qualsiasi tipo in qualsiasi momento. La durata dei viaggi, ad esempio per il ritiro dei pacchi, sarà quindi ridotta, sia per la popolazione che per le società di consegna.

Quando la strada diventa un luogo di festa

Parlando di condivisione, Aarau intende anche il promuovere una cultura che renda la città più attrattiva e quindi ridurre, a lungo termine, il numero di viaggi nel tempo libero. Tra le altre cose, la città mette a disposizione della sua popolazione un pacchetto completo per le feste di strada: un’infrastruttura a noleggio che viene consegnata e ritirata dai servizi comunali, autorizzazione inclusa. È così che la città intende ridurre la soglia di inibizione che riguarda le feste di strada e promuovere invece l’idea di passare il tempo libero nel proprio quartiere.
Per le famiglie, la città ha pensato a strade specifiche per giocare: bambini e ragazzi hanno a disposizione, in diversi quartieri, tratti di strada chiusi al traffico in determinati orari. L’aspetto innovativo sta nel fatto che queste strade da gioco sono disponibili in diverse sezioni stradali, consentendo quindi di confrontare e valutare i risultati. Le strade da gioco aiutano ad avvicinare l’intero quartiere e contribuiscono, indirettamente, alla riduzione degli spostamenti nel tempo libero.

Insieme verso l’obiettivo

Per il progetto MOMOSO, fin dall’inizio la città si è affidata ad un gran numero di enti responsabili in ambito sociale, economico e culturale. Collaborando, il team di progetto e i diversi attori coinvolti hanno elaborato le misure, nonché discusso e scambiato idee. Alla fine, le proposte rimaste sono state perfezionate, sempre con la collaborazione di tutte le parti interessate. Le misure elaborate tengono conto delle esigenze della popolazione e sono state ampiamente accettate da tutte le parti interessate.

Misure

Mobilità e logistica urbana
  • stazioni di quartiere
  • sviluppo del servizio di consegna in bicicletta «Voilà»
Mobilità e tempo libero
  • set per feste di strada
  • strade da gioco
  • arredo urbano
  • incontri per scambi e riparazioni
Mobilità e lavoro
  • Bike sharing
  • E-Car sharing 
Costi e finanziamento
Altre fonti di finanziamento:
  • MOMOSO: SvizzeraEnergia si assume il 24% dei costi, fino a un massimo di 500’000 franchi per gli anni 2021-2025.
  • La restante parte viene finanziata dalla città di Aarau e da imprese private.
Durata
Il programma MOMOSO sostiene sia in termini finanziari che di consulenza per il periodo 2021-2025.
Attori coinvolti
Gruppi direttivi, di accompagnamento e di esperti che comprendono membri della società, dell’economia e della cultura
In ottica sostenibilità
Queste azioni sensibilizzano la popolazione e mirano a cambiare in modo sostenibile il comportamento di tutti.